Lascia un commento

FOGNA DI NON RITORNO

Ho girato in tutta Italia e anche un pochino all’estero ma mai,ripeto mai mi avevano rubato niente ,nemmeno un cellulare,sono stato ieri nella provincia di napoli e sono stati capaci di fregarmi il telefonino e nemmeno mi capacito con quale destrezza l’abbiano fatto, considerato che la distanza tra la metropolitana,dove ero ancora in possesso del cellulare e il posto dove mi stavo recando era poco… meno di un km, e nessuno mi aveva nemmeno sfiorato in quel piccolo tragitto. Non riesco a capire quelli che  cercano di nascondere l’evidenza dei fatti con banalita’ di frasi fatte e luoghi comuni,tipo la gente disonesta è ovunque,ma volete mettere il livello di marcio sociale e del degrado della provincia di napoli difficilmente paragonabile a qualche posto che abbia la minima decenza sociale?.La societa’ la fanno le persone è se un corpo è malato ed è piu’ che evidente che lo è,allora pure le cellule lo sono ,tanti individui fanno la loro parte a costruire il degrado che non  si puo’ negare di quelle zone,se la percentuale sarebbe maggiore delle persone per bene, non credo che avremmo quel risultato,mi vergogno di essere nato in quella melma,dove c’è gente che ancora butta l’acqua sporca dal balcone come nel medioevo,che ancora butta l’immondizia nelle piazzole per la sosta sulle sopraelevate,che ancora scarica  i calcinacci  nelle campagne,che ancora è stata complice nel creare quelle discariche a cielo aperto per le strade,che ancora  se passi per le strade ti esce qualcuno dal finestrino e ti sberleffa come se lo sapessero che non sei come loro,perchè forse non sei tamarro e ignorante come loro con le facce abbronzate da lampade, giubbini di plastica da copertoni ,occhiali dolce e minchione,o la gestualita’ delle mani che si agitano nell’aria o la voce che abbaia,che ancora se attraversi nemmeno si sognano di decellerare per non metterti sotto,che ancora  dove l’anarchia e la mancanza di rispetto ed educazione regna sovrana e ragazzini su motorini senza casco e macchine con gli stereo a palla che trasmettono musica ,si fa per dire,immondizzia musicale locale,e la lista sarebbe molto lunga.Ditemi se questo è pregiudizio o è solo amara constatazione della realta’ a dispetto di chi vuole fare il paladino di qualcosa che non ha niente da essere difeso,sfido chiunque che vive in quelle zone e che non è assuefatto non galleggia sulla melma e si rende conto in quale schifo si trova e che è onesto con se stesso,sfido chiunque  a negarmi questo a dirmi che non è cosi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: